Vai alla homepage di e-PreCiS
e-Precis Forum Cittadino, Prevenzione, Salute
Benvenuto, ospite. Per scrivere sul Forum, devi fare il login sulla homepage di e-PreCiS cliccando sul link in alto. Ricerca | Discussioni attive |

come si fanno le siringhe?
YellAtch
#1 Inviato : giovedì 19 luglio 2012 11.43.08(UTC)

Rango: Newbie

Gruppi: Registered
Iscritto: 19/07/2012(UTC)
Messaggi: 1
Donna
Città: Busso

Ringraziato: 0 volte
E' stato ringraziato: 0 volte in 0 messaggi
qualcuno potrebbe spiegarmi come si fanno le siringhe in modo corretto?
Premetto che io non le so fare! la cosa non mi fa impressione e ho bisogno di imparare, però ho timore di commettere qualche errore: so che le siringhe possono essere inframuscolo o sottocutanee. Mi piacerebbe capire quali rischi si corrono se si sbaglia il tipo di siringa. In giro su internet non c'è mai una spiegazione comprensibile... sempre termini un po' troppo complessi e mai una figura chiara. ho trovato ermini come "quadranti supero-esterni dei glutei"cintura addominale anterolaterale e posterolaterale"... magari qualcuno può dirmi dove posso trovare materiale semplice e chiaro
grazie
karati
#2 Inviato : giovedì 20 settembre 2012 17.28.41(UTC)
Rango: Newbie

Gruppi: Registered
Iscritto: 23/04/2012(UTC)
Messaggi: 1
Uomo
Città: Catania

Ringraziato: 0 volte
E' stato ringraziato: 0 volte in 0 messaggi
Capisco che se si devono fare periodicamente iniezioni, chiamare qualcuno che ogni volta si mette a disposizione per farti la puntura non è una cosa che può andare avanti per molto tempo. Come si può anche facilmente condividere che chiamare periodicamente un infermiere per farlo venire a casa è sicuramente una soluzione troppo onerosa.
E' comprensibile quindi che chi si trova in questa situazione cerchi di attrezzarsi per imparare a fare le siringhe per conto proprio.
Però si deve considerare un aspetto di grande importanza: fare le siringhe senza avere una adeguata preparazione, può essere PERICOLOSO!
Ad esempio, una iniezione inframuscolare fatta sul gluteo, deve essere fatta in una zona ben precisa chiamata "quadrante superiore esterno", altrimenti con l'ago si potrebbe rischiare di pungere il "nervo sciatico" che passa proprio sotto il gluteo. Se si dovesse colpire con l'ago della siringa il nervo sciatico, si rischierebbe di rimanere paralizzati!!!
Altra cosa da sapere è che se si deve praticare una "iniezione inframuscolare", prima di iniettare nel muscolo il contenuto della siringa bisogna effettuare una "aspirazione", in modo da vedere se all'interno della siringa viene richiamato il sangue. Se malauguratamente nella siringa dovesse essere aspirato il sangue, questo significa che l'ago è penetrato in una vena, per cui in questo caso NON bisogna effettuare assolutamente l'iniezione! In questo caso si deve estrarre l'ago e tentare l'iniezione in un'altra zona del muscolo. Una INIEZIONE INFRAMUSCOLARE infatti è tale se e solo se viene praticata all'interno del muscolo. Se una iniezione che deve essere fatta inframuscolo venisse invece fatta in vena, si rischia la MORTE!
Per praticare una iniezione inframuscolo è spesso conigliato di tenere pizzicata la pelle dove si sta per inserire la siringa.
Per questi motivi e per tanti altri che sarebbe lungo elencare in questo forum, il mio consiglio è di fare o farsi fare le iniezioni SOLO da persone che sono state adeguatamente preparate da personale medico.
Poichè le iniezioni vanno fatte in punti ben precisi e con tecniche specifiche, è vivamente sconsigliabile praticarsi delle iniezioni da soli soprattutto in zone del corpo difficili da raggiungere.
Utenti che leggono la discussione
Guest
Vai al forum  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.